Archivio Tag: emicrania

Mag 08

Un nuovo stimolatore per l’emicrania

E’stato introdotto sul mercato dalla ditta Gammacore un dispositivo nuovo e molto importante ossia uno stimolatore elettrico del nervo vago che aiuta chi soffre di mal di testa cronici. Ricercatori del Besta di Milano e dell’Università di Torino hanno trattato 96 persone, più della metà ha visto scomparire il dolore cronico del tutto mentre solo …

Continua a leggere »

Lug 16

Un nuovo intervento chirurgico in grado di guarire l’emicrania

Una nuova via di guarigione per chi soffre di emicrania è un intervento di chirurgia plastica che rimuove il muscolo che spesso causa il disturbo. L’intervento chirurgico si basa infatti sulla rimozione del muscolo corrugatore, localizzato nell’area sopraciliare, la cui contrazione in alcuni casi esercita pressione sul nervo trigemino e può scatenare forti attacchi di …

Continua a leggere »

Set 19

Deep brain stimulation per guarire il mal di testa

Una vita in apnea, in attesa di un dolore che periodicamente annulla ogni programma; una malattia che nelle forme più acute è invalidante; un handicap nascosto in testa, poco visibile ma sempre presente, perché da un momento all’altro potrebbe riemergere e scatenarsi. Pierluca Tagariello dei suoi 34 anni ne ha vissuti 16 con la cefalea …

Continua a leggere »

Set 19

Un farmaco nato per il diabete tiene lontana l’emicrania

Se come nemico non lo puoi vincere evita di incontrarlo. Un principio di antica saggezza messo in pratica dalla ricerca scientifica sulla terapia dell’emicrania. Dopo anni di ricerche per trovare farmaci in grado di togliere il mal di testa, oggi vengono annunciati buoni risultati (anche miglioramenti del 60%) con una molecola utilizzata per prevenire gli …

Continua a leggere »

Set 19

Invalidità civile per il mal di testa

Una giovane precaria sofferente di mal di testa all’improvviso sta male mentre è al lavoro, non sopporta luci e suoni, ha nausea, deve «nascondersi», rannicchiarsi in qualche angolo buio e imbottirsi di antidolorifici. Scappa a casa. La crisi può durare anche 1-2 giorni e ripetersi quattro volte in un mese. Per il suo datore di …

Continua a leggere »

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.