Tag Archives: conaps

Corso di formazione per commissari di laurea delle Professioni Sanitarie

L’appuntamento 2016 è fissato a Bologna, il 5 febbraio, presso la Sala Convegni della Croce Rossa Italiana e servirà per i commissari di laurea designati dalle Associazioni Professionali riconosciute dal Ministero della Salute, che hanno il ruolo di abilitare all’esercizio della professione sanitaria i neo professionisti sanitari.
L’evento è patrocinato dal Ministero della Salute e dal Coordinamento Nazionale delle Associazioni delle Professioni Sanitarie (Conaps) e vedrà la partecipazione anche dei professionisti dall’Aitn (Associazione Italiana Tecnici di Neurofisiopatologia), insieme a tutte le altre sigle sanitarie delle varie categorie.
Lo scopo sarà quello di verificare e certificare le competenze dei commissari designati dalle Associazioni Professionali di categoria che in base ad un decreto interministeriale devono valutare l’idoneità dei candidati laureandi allo svolgimento delle 26 professioni sanitarie previste dal nostro ordinamento.
Ai lavori sarà presente per il Ministero della Salute Cristina Rinaldi, Francesco Saverio Proia, Antonio Bortone Presidente Nazionale del Conaps e Marilena Pavarelli Project Manager di Exposanità.

aitn

Ordini: il 13 Aprile tutti a Roma

Il Co.N.A.P.S. ha convocato per il giorno 13 aprile 2011 una manifestazione, con presidio Piazza Navona angolo diagonale dalle ore 9.00 alle ore 14.00. La ragione della protesta risiede nell’ingiustificato blocco, che perdura da oltre due anni, dell’iter del DDL n.1142 con cui si istituiscono gli Ordini delle professioni sanitarie. Oltre 500 mila professionisti sanitari, dal 2002, attendono l’istituzione degli Ordini, considerati la normale conseguenza di un processo di riqualificazione professionale avviato dalle Leggi n.42/1999 2 e 43/2006. Gli Ordini professionali rappresentano formalmente e sostanzialmente lo strumento pubblico di tutela dei professionisti e, soprattutto, di garanzia per i Cittadini ad ottenere prestazioni sanitarie appropriate, da professionisti in possesso delle competenze e dei titoli abilitanti ad esercitare la loro professione; uno strumento, quindi, necessario per combattere il dilagante fenomeno dell’abusivismo.

Alcune immagini dei manifestanti