Categoria: Blog Varie

Nuovo eeg digitale ai Riuniti di Bergamo

La Patologia Neonatale degli Ospedali Riuniti di Bergamo può contare su un nuovo eeg-digitale per il monitoraggio continuativo dell’attività cerebrale dei neonati ricoverati in Terapia Intensiva. Mentre è assicurato a tutti i neonati in terapia intensiva un monitoraggio continuo dell’attività cardiaca e respiratoria, della pressione e della temperatura, più difficile è il controllo sull’attività cerebrale. …

Read More Nuovo eeg digitale ai Riuniti di Bergamo

Fuori discussione i criteri su morte cerebrale

I criteri di Harvard, che 40 anni fa definirono la morte non più sulla base dell’arresto cardiocircolatorio ma sull’encefalogramma piatto ”sono fuori discussione, condivisi in tutto il pianeta. E sono diventati l’elemento sui cui si basano le legislazioni di tutto il mondo occidentale, ma anche orientale, come il Giappone”. Lo sostiene con forza Ignazio Marino, …

Read More Fuori discussione i criteri su morte cerebrale

Un pacemaker nel cervello di un paziente

Con un intervento della durata di circa 8 ore, un pacemaker cerebrale è stato inserito nelcervello di un paziente affetto da una “forma di dolore centrale” causato da un ictus cerebrale e caratterizzato da un bruciore non curabile con i farmaci. L’ictus aveva, infatti, causato nel paziente una disregolazione dei processi di elaborazione centrale del …

Read More Un pacemaker nel cervello di un paziente

L’Rfid “sotto la pelle” dialoga col medico

Onde radio che traghettano informazioni: è la Radio Frequency Identification, la tecnologia per l’identificazione interattiva di oggetti, animali e persone. Fanno parte del sistema il transponder o tag con un chip contenente i dati informativi, antenna e batteria. L’informazione via radiofrequenza è captata dal lettore Rfid che interroga il dispositivo e controlla i dati. Il …

Read More L’Rfid “sotto la pelle” dialoga col medico

La Franzoni può aver ucciso nel sonno

Ecco la perizia dei neurologi: colpì il piccolo Samuele senza accorgersene. Annamaria Franzoni forse dormiva, quando, con tutta la sua forza, si è accanita sul piccolo Samuele. L’unica «registrazione» della sua mente dice che potrebbe essere nel sonno la soluzione al mistero di Cogne: buio totale nel cervello, violenza atroce nei muscoli. E l’ultima ipotesi …

Read More La Franzoni può aver ucciso nel sonno

Uscito il libro: “Elettroencefalografia e tecniche correlate”

Il corso di Elettroencefalografia e Tecniche Correlate, organizzato dalla Sezione di Neurologia del Dipartimento di Neuroscienze della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo Pisano in collaborazione con la Società Italiana di Neurofisiologia Clinica (SINC) e l’Associazione Italiana Tecnici di Neurofisiopatologia (AITN), e tenuto ogni anno a San Miniato, ha lo scopo di fornire una preparazione …

Read More Uscito il libro: “Elettroencefalografia e tecniche correlate”

Epilessia e discriminazione

Riceviamo da parte dell’AICE e pubblichiamo: Le dichiarazioni di Isabella De Martini, docente di psicologia medica all’università di Genova e specialista in neurologia in Italia e negli Usa, riportate dalla stampa sul caso Cogne ripropongono ancora il devastante assioma tra epilessia e capacità criminogena, coniugare la capacità omicida alla generalità di una condizione patologica, pur definita …

Read More Epilessia e discriminazione

La sanità molisana e i Tecnici di Neurofisiopatologia

Il tecnico di Neurofisiopatologia è una delle 22 professioni sanitarie attive in Italia. Ci sono il radiologo, l’ostetrica, il logopedista, l’ortottista, il podologo… e c’è poi, appunto, il neurofisiopatologo: un esperto in grado di effettuare esami particolarmente delicati, poligrafie e ultrasuoni che un semplice infermiere non è in grado di fare. Il neurofisiopatologo, per esempio, …

Read More La sanità molisana e i Tecnici di Neurofisiopatologia