Premiata una giovane studentessa in Tecniche di Neurofisiopatologia

Si tratta di Francesca Lolli, brillante neodiplomata del Liceo Scientifico Fulcieri Paulucci di Calboli di Forlì, attualmente iscritta al corso per Tecnico di Neurofisiopatologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Roma Tor Vergata. La futura collega è stata insignita del secondo premio “DNA Essay Contest 2017”, riservato dalla Società Italiana di Genetica Umana ad elaborati di giovani studenti sul tema della genetica. In particolare Francesca ha approfondito l’uso in medicina del sistema enzimatico CRISPR/Cas9 per correggere gli errori genetici nell’uomo. La cerimonia di premiazione si è svolta a Napoli, in occasione della cerimonia inaugurale del XX Congresso SGU (http://congresso.sigu.net/2017/home).

You May Also Like

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.
Close