«

»

Mar 12

Tnfp on the job – Concorso per 2 posti nella Marina Militare

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento nella Marina Militare, per il 2017, di 8 Marescialli del Corpo Equipaggi Militari Marittimi per la categoria Servizio Sanitario.

tnfp_on_the_job_final

Nello specifico del Tecnico di Neurofisiopatologia sono previsti 2 posti per la categoria/specialità/abilitazione Servizio Sanitario/Tecnici sanitari/tecnico di neurofisiopatologia (SS/T nfp). Titolo di studio richiesto: (L/SNT3) Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche, nell’ambito della professione sanitaria del tecnico di neurofisiopatologia;

COMMISSIONE ESAMINATRICE.

La Commissione esaminatrice sarà composta da:
– un Ufficiale di grado non inferiore a Capitano di Vascello, presidente;
– due Ufficiali superiori della Marina militare, membri;
– un Sottufficiale della Marina militare appartenente al ruolo marescialli ovvero un dipendente civile del Ministero della difesa appartenente alla terza o alla seconda area funzionale, segretario senza diritto di voto.

Alla commissione esaminatrice possono essere aggregati, in qualità di membri aggiunti, esperti per le singole materie della prova orale, che hanno diritto di voto nelle sole materie per le quali sono aggregati.

COMMISSIONE PER L’ACCERTAMENTO DELL’IDONEITA’ PSICO-FISICA.

La Commissione per l’accertamento dell’idoneità psico-fisica sarà composta da:

– un Ufficiale del Corpo sanitario militare marittimo di grado non inferiore a Capitano di Vascello, presidente;

– due Ufficiali del Corpo sanitario militare marittimo di grado non inferiore a Tenente di Vascello, membri;

– un Sottufficiale della Marina militare del ruolo Marescialli, segretario senza diritto di voto. Detta commissione potrà avvalersi del supporto di Ufficiali medici specialisti della Marina militare o di medici specialisti esterni.

COMMISSIONE PER L’ACCERTAMENTO DELL’IDONEITA’ ATTITUDINALE.

La Commissione per l’accertamento dell’idoneità attitudinale sarà composta da:

– un Ufficiale di grado non inferiore a Capitano di Vascello, presidente;

– due Ufficiali della Marina militare specialisti in selezione attitudinale, membri;

– un Sottufficiale della Marina militare del ruolo Marescialli, segretario senza diritto di voto.

Detta commissione potrà avvalersi del supporto di Ufficiali specialisti in selezione attitudinale della Marina militare.

COMMISSIONE PER LE PROVE DI VERIFICA DELL’EFFICIENZA FISICA.

La Commissione per le prove di verifica dell’efficienza fisica sarà composta da:

– un Ufficiale di grado non inferiore a Capitano di Corvetta, presidente;

– un Ufficiale della Marina militare, membro;

– un Sottufficiale della Marina militare del ruolo Marescialli, membro e segretario.

Detta commissione potrà avvalersi del supporto di membri aggiunti Ufficiali e/o Sottufficiali esperti di settore della Forza armata, ovvero di esperti di settore esterni alla Forza armata per le singole prove, che hanno diritto di voto nelle sole prove per i quali sono aggregati.

Portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa

1. Le procedure relative ai concorsi di cui al precedente art. 1, comma 1, lettere a), b) e c) vengono gestite tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa (da ora in poi portale), raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it, area siti di interesse, link concorsi on-line Difesa.

2. Previa registrazione da effettuarsi con le modalità indicate al successivo comma 3 -che consentirà la partecipazione a tutti i concorsi per il reclutamento del personale militare, anche di futura pubblicazione – è possibile presentare le domande di partecipazione ai concorsi di cui al precedente art. 1, comma 1, lettere a), b) e c) e ricevere le successive comunicazioni inviate dalla Direzione Generale per il Personale Militare o da Enti dalla stessa delegati alla gestione dei concorsi.

3. La procedura guidata di registrazione, descritta alla voce “istruzioni” del portale, viene attivata con una delle seguenti modalità:

a) senza smart card: fornendo un indirizzo di posta elettronica, una utenza di telefonia mobile (intestata ovvero utilizzata dal concorrente) e gli estremi di un documento di riconoscimento in corso di validità rilasciato da un’Amministrazione dello Stato;

b) con smart card: mediante carta d’identità elettronica (CIE), carta nazionale dei servizi (CNS), tessera di riconoscimento elettronica rilasciata da un’Amministrazione dello Stato (Decreto del Presidente della Repubblica 28 luglio 1967, n. 851) ai sensi del comma 8 dell’art. 66 del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82, ovvero firma digitale.

Prima di iniziare la procedura guidata di registrazione, nonché prima di effettuare tutte le operazioni consentite tramite il portale (compresa la presentazione delle domande di partecipazione ai concorsi), i concorrenti dovranno leggere attentamente le informazioni inerenti le modalità di utilizzo del portale stesso.

4. Conclusa la fase di accreditamento, l’interessato acquisisce le credenziali (userid e password) per poter accedere al proprio profilo così creato nel portale.

In caso di smarrimento, è attivabile la procedura di recupero delle stesse dalla pagina iniziale del portale.

Art. 4 Domande di partecipazione

1. Previo accesso al proprio profilo sul portale, i candidati compilano e inoltrano la domanda di partecipazione al concorso, secondo le modalità descritte ai commi successivi, entro il termine perentorio di 30 (trenta) giorni decorrenti da quello successivo alla pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale, 4^ Serie Speciale.

Se il termine coincide con un giorno festivo, questo sarà prorogato al giorno successivo.

2. I concorrenti devono accedere al proprio profilo sul portale, scegliere il concorso al quale intendono partecipare e compilare on-line la domanda.

Il sistema informatico salva automaticamente nel proprio profilo on-line una bozza della candidatura all’atto del passaggio ad una successiva pagina della domanda, ferma la necessità di completarla e/o inoltrarla entro il termine di presentazione di cui al precedente comma 1.

3. Nei concorsi di cui al presente bando, è possibile presentare domanda di partecipazione, nell’ambito di ciascuna Forza Armata, per una sola delle categorie/specialità/abilitazioni indicate nelle relative Appendici.

4. I candidati potranno integrare o modificare quanto dichiarato nella domanda di partecipazione entro il termine di scadenza previsto per la presentazione della stessa.

Terminata la compilazione i candidati procedono all’inoltro al sistema informatico centrale di acquisizione on-line senza uscire dal proprio profilo, per poi ricevere una comunicazione a video e, successivamente, un messaggio di posta elettronica dell’avvenuta acquisizione, che dovrà essere esibito e consegnato, ove richiesto, alla presentazione alla prima prova concorsuale.

Dopo l’inoltro della domanda, sarà disponibile una copia della stessa nell’area privata del proprio profilo.

5. Successivamente alla scadenza del termine di presentazione della domanda di partecipazione al concorso, dichiarazioni integrative o modificative rispetto a quanto dichiarato nella domanda stessa già inoltrata potranno essere trasmesse dai candidati con le modalità indicate nel successivo art. 5.

Con l’invio della domanda secondo le modalità descritte si conclude la procedura di presentazione della stessa e si intendono acquisiti i dati sui quali l’Amministrazione effettuerà la verifica del possesso dei requisiti di partecipazione al concorso, nonché dei titoli di merito e/o preferenziali.

6. Le domande di partecipazione inoltrate con qualsiasi mezzo, anche telematico, diverso rispetto a quelli sopraindicati e/o senza la previa registrazione al portale non saranno prese in considerazione e il candidato non sarà ammesso alla procedura concorsuale.

7. In caso di avaria temporanea del sistema informatico centrale che si verificasse durante il periodo previsto per la presentazione delle domande, l’Amministrazione si riserva di posticipare il relativo termine di scadenza per un numero di giorni pari a quelli di mancata operatività del sistema. Dell’avvenuto ripristino e della proroga del termine per la presentazione delle domande sarà data notizia con avviso pubblicato nel sito www.difesa.it e nel portale, secondo quanto previsto dal successivo art. 5.

In tal caso, la data relativa al possesso dei requisiti di partecipazione indicata al precedente art. 2, comma 3 resta comunque fissata all’originario termine di scadenza per la presentazione delle domande stabilito al precedente comma 1.

8. Qualora l’avaria del sistema informatico sia tale da non consentire un ripristino della procedura in tempi rapidi, la Direzione Generale per il Personale Militare provvederà a informare i candidati con avviso pubblicato sul sito www.difesa.it circa le determinazioni adottate al riguardo.

9. Nella domanda di partecipazione i concorrenti devono indicare i loro dati anagrafici, le informazioni attestanti il possesso dei requisiti di partecipazione, nonché il recapito presso il quale intendono ricevere gli eventuali provvedimenti di esclusione, fatto salvo per le altre comunicazioni quanto disposto ai sensi del successivo articolo 5.

10. Con l’inoltro telematico della domanda, il candidato, oltre a manifestare esplicitamente il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali che lo riguardano e che sono necessari all’espletamento dell’iter concorsuale, compresa la verifica dei requisiti di partecipazione per il tramite degli organi competenti e/o dipendenti, si assume la responsabilità penale circa eventuali dichiarazioni mendaci, ai sensi dell’articolo 76 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.

11. I concorrenti, se militari in servizio, dovranno, inoltre, stampare la ricevuta dell’invio della domanda inviata on-line, rinvenibile nell’area privata del portale, e presentarla al Comando del Reparto/Ente di appartenenza per le azioni di competenza di cui al successivo art. 6.

12. La Direzione Generale per il Personale Militare si riserva la facoltà di regolarizzare le domande che, inoltrate nei termini, dovessero risultare formalmente irregolari per vizi sanabili.

Bando di concorso_Tnfp_Marina_Militare

Appendice MM_Tnfp

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.
Close