Calabria: partono le assunzioni per Tecnico di Neurofisiopatologia

La regione Calabria grazie a due decreti emessi dalla struttura commissariale per il Piano di rientro, darà il via libera alle assunzioni nella sanità. Il commissario ad acta Massimo Scura e il sub commissario Andrea Urbani aprono, per le A.S.P., la possibilità di completare gli organici, realizzando quanto previsto dal Decreto 30 sulla organizzazione della rete ospedaliera e rispettando la legge 161/2014 attuativa delle direttive Ue sugli orari di lavoro. Vediamo i numeri che riguardano il Tecnico di Neurofisiopatologia:

Asp di Crotone: un tecnico di neurofisiopatologia.
A.O. “Mater Domini” di Catanzaro: un tecnico di neurofisiopatologia
A.O. di Cosenza: un tecnico di neurofisiopatologia

calabria