Il fenomeno del Bruxismo

Con il termine bruxismo si intende la tendenza a serrare le mascelle e a digrignare i denti con un movimento simile a quello che avviene durante la masticazione, con la differenza che questo avviene durante il sonno. Quando avviene, il fenomeno può impiegare una forza fino a 10 volte maggiore rispetto a quella utilizzata per la normale masticazione. Non è necessario sottolineare i danni che a lungo termine questo disturbo può provocare alla salute orale di coloro che ne soffrono. Sembra che la causa più importante è da ricercare in ansia e stress, le tensioni nervose accumulate durante il giorno, vengono infatti scaricate dagli individui durante la notte attraverso lo sfregamento dei denti.
Il metodo più diffuso attualmente per arginare le conseguenze del bruxismo, è l’utilizzo del bite (morso) per evitare lo sfregamento delle superfici occlusali dei denti.

You May Also Like

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.