Il professionista sanitario diventa manager

Al Policlinico di Abano Terme debutta la nuova figura professionale di raccordo tra primari e pazienti, un anello di congiunzione che attua le più moderne linee di progettazione organizzativa nazionali e internazionali, andando a individuare negli operatori di area assistenziale (professioni sanitarie non mediche) un’importante risposta alle esigenze crescenti di presidio organizzativo e clinical governance. Le professioni sanitarie inizieranno a frequentare il corso di formazione “Sviluppo di capacità di governance dei processi assistenziali”, realizzato in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano, che consentirà di fornire strumenti gestionali al personale sanitario non medico del Policlinico. I futuri manager avranno una visione unitaria dei processi clinici e assistenziali, valuteranno e gestiranno i rischi nelle loro diverse manifestazioni e dimensioni, motiveranno e responsabilizzeranno gli altri operatori, favoriranno il miglioramento continuo dei risultati e degli esiti sulla base di una riflessione critica delle prassi adottate. Il tecnico sanitario diverrà responsabile dell’organizzazione dei servizi e del personale di unità sanitarie semplici e complesse, andando ad affiancare a pieno titolo il primario nella gestione del reparto ospedaliero.

You May Also Like

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.